Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Giornata del Contemporaneo

Data:

05/12/2020


Giornata del Contemporaneo

Sabato 5 dicembre torna la Giornata del Contemporaneo, importante evento promosso da AMACI, la Associazione Musei d’Arte Contemporanea Italiani, che da 16 anni coinvolge musei, fondazioni, istituzioni pubbliche e private, gallerie, laboratori e spazi d’artisti per raccontare la vitalità dell’arte contemporanea in Italia. La celebrazione comprende conferenze, video e percorsi virtuali per alcuni dei più importanti spazi e collezioni, tra le quali la Farnesina, sede del MAECI, che in 10 pillole presenta una visione completa della più importante collezione d’arte italiana del XX secolo. Essa raccoglie opere rappresentanti l’Art Nouveau, il Futurismo, la Metafisica, l’Artistica, l’Arte Povera, la Transavanguardia, fino alle ultime produzioni artistiche, e comprende opere importanti di Duilio Cambellotti, Giacomo Balla, Umberto Boccioni e Fortunato Depero, Mario Sironi, Giorgio De Chirico e Carlo Carrà, Giuseppe Capogrossi, Alberto Burri, Carla Accardi, Luigi Montanarini, Getulio Alviani, Piero Dorazio, Osvaldo Licini, Giulio Turcato, Emilio Vedova, Renato Guttuso, Fabrizio Plessi e Michelango Pistoletto, Jannis Kounellis, Mario Ceroli, Mario Merz, Giuseppe Penone, Alighiero Boetti e Giulio Paolini, Sandro Chia, Francesco Clemente, Enzo Cucchi e Mimmo Paladino, Roberto Almagno, Andrea Vizzini, Getulio Alviani, Omar Galliani, Bice Lazzari, Gino Marotta, Paola Gandolfi, Stefano Di Stasio, Nunzio, Piero Pizzi Cannella, Giuseppe Gallo e Mustafa Sabbagh.

Ogni giorno, dal 5 all’11 dicembre alle 18:00 sulla pagina Facebook dell’IIC.

 

Informazioni

Data: Da Sab 5 Dic 2020 a Ven 11 Dic 2020

Orario: Dalle 16:00 alle 20:00

Organizzato da : MAECI

In collaborazione con : IIC

Ingresso : Libero


1460