Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La Sede

 

La Sede

Il bellissimo palazzo nel quale si trovano gli uffici dell’Istituto Italiano di Cultura fu costruito nel 1930 ed è situato nelle vicinanze del centro storico della città e a pochi chilometri dall'Oceano Pacifico. Il 21 marzo 1972 l’edificio fu donato dalla collettività italo-peruviana alla Repubblica Italiana. Nell’anno 2000 è stato dichiarato “Monumento facente parte del Patrimonio Culturale della Nazione" dall’Istituto Nazionale di Cultura del Perù.

L’Istituto Italiano di Cultura è dotato di 24 aule per l’insegnamento dei corsi d’italiano e di un laboratorio linguistico multimediale. Dispone inoltre di un’ampia e varia biblioteca, dell'Auditorium “Pier Paolo Pasolini”, della Galleria d'arte "Mario Sironi", della sala espositiva "Antonio Raimondi" e del "Teatro Pirandello", noto spazio culturale della città di Lima. In aggiunta, al proprio interno l’Istituto ospita una foresteria e i locali del "Caffè Italia". Nello stesso isolato, infine, è presente la Cappella Santa Maria del Fiore.

I due suggestivi chiostri centrali, oltre a essere un bell'esempio dell'architettura limegna della prima metà del Novecento, sono un punto d’incontro per il pubblico degli eventi e per gli studenti che frequentano i corsi di lingua e cultura italiana.


39